Mostro

Mostro

 2.134

Rate this lyrics:
Rating: 0.0/10 - Total rating: 0

Pioggia di vetro


Sta notte c'è la luna piena
guardo l'ora sono ancora le due e mezza
sdraiati su un binario morto restiamo lontani da un mondo che ci disprezza
quando il freddo più che fuori ce l'hai dentro sai quanto può essere potente una carezza
è come un cuore che riparte il pugile che si solleva una catena che si spezza
piangi gocce di veleno
e io ti bacio così poi le bevo
e quelle sere al gelo
noi ci stringevamo sognavamo sempre meno
ci scaldava solo l'odio
in qualche modo ce ne andremo via da qui
dove piove sempre e  non è mai sereno
 qui dove se smette poi sorge un arcobaleno nero
non ci sono stelle non si vede niente il cielo è nero
guardo il mare e vedo nero
le montagne è tutto nero

le mie mani tremano, stringo le tue come se fossero fiori dove ogni dito è un petalo
sono così belle e delicate, io le sfioro e poi si sgretolano
l'amore io lo vomito nei dischi, qui va tutto a fuoco lancio moro tolgo  whisky
ogni giorno ogni secondo io ho bisogno che mi fissi
perché mi rifletto meglio solo dentro gli occhi tristi ah
allora andiamocene adesso, prendi ciò che ti serve bruceremo tutto il resto
andremo dove il sole non è solo un'illusione
dove, l'acqua è lo specchio di un cielo immenso
su queste rotaie come fosse il nostro letto
mi accarezza il viso sento un colpo dentro al petto
ti porterò via io te lo prometto
lei mia abbraccia mentre fisso il vuoto e aspetto che il veleno faccia effetto

seguimi nel buio lungo questa strada
cammina con me prima che il cielo cada
senza mai fermarsi mai guardarsi indietro
noi camminiamo sotto una pioggia di vetro

tu seguimi nel buio lungo questa strada
cammina con me qualsiasi cosa accada
senza mai fermarsi mai guardarsi indietro
noi camminiamo sotto una pioggia di vetro

le occhiaie sempre come se le ho tatuate
prendimi per mano mentre il cielo cade

io e lei dove non ha mai smesso di piovere, noi saremo il sole quando calerà l'oscurità
saremo il vento quando rimarrà la polvere
mamma mia mamma mia
l'ho cercata ma non c'era un'altra via
questa è la mia vita
storia sfida strada condanna
insomma è la mia
vorrei vedere ogni mio amico col sorriso sempre
farti capire come vivo senza dire niente
sono in gioco perchè sono una leggenda
quindi se non vieni mi noi il gioco non è divertente

io che bevo più caffè che acqua
perchè sto andando di corsa
se mi vedi per la strada scappa
che ho messo un esplosivo nella mia borsa

e penso solo a scrivermi per registrarmi
ribalterò il destino in pochi istanti
trasformerò quei vetri in dei cristalli
vendicheró ogni torto e sarò delicato
come una tigre appena uscita dalla gabbia
come un fucile carico come un fottuto carro armato
amico mio tu non fermarti tu non voltarti indietro (mai)
siamo sempre e solo noi
contro il mondo intero

seguimi nel buio lungo questa strada
cammina con me prima che il cielo cada
senza mai fermarsi mai guardarsi indietro
noi camminiamo sotto una pioggia di vetro

tu seguimi nel buio lungo questa strada
cammina con me qualsiasi cosa accada
senza mai fermarsi mai guardarsi indietro
noi camminiamo sotto una pioggia di vetro

Leave a comment to the song

Related artists

News from the music's world

Coachella here we are


Coachella Festival 2022: here we are. In two days the doors of one of the most anticipated musical events of the year will open, even more so after the last two years in which for very obvious reasons the live music sector has suffered a very important setback.

Grammy 2022: the winners

05/04/2022

The 2022 Grammy Awards were the chronicle of an announced triumph: Jon Baptiste collected 11 nominations and won 5 Grammys, defeating all opponents. This was also the year of the very young Olivia Rodrigo, who managed to take home 3 Grammys, including the the best new artist.

"We" - The new album of Arcade Fire

22/03/2022

Here is finally some good news, the Arcade Fire have finally revealed the title and release date of their new album, 5 years after the last one. For the fan of the group it has been a time that seemed eternal,

"I know you know me" the masterpiece of Caroline Spence and Matt Berninger


Do we want to define "I know you know me" a masterpiece? Yes, without a shadow of a doubt for at least two reasons. The first and most evident are the artists who interpret it: Caroline Spence and Matt Berninger, second for the deep and poetic text.

Fugees cancel their Reunion

26/01/2022

My favorite group when I was just a teenager were the Fugees, thanks to them a certain curiosity about english language was born in me. I wanted to know and understand the lyrics of their songs, it wasn't enough for me to be carried away exclusively by their beautiful music.

When I'm gone the single by Alesso and Katy Perry

30/12/2021

Sweden and the United States are two countries far from each other, thousands of kilometers separate them, the language, culinary and sporting traditions, I don't feel so categorical about the landscapes, not knowing all of America there may be states that have the same reliefs of the country of northern Europe, but on one thing I am sure

The long-awaited collaboration between Rosalia and Oneohtrix

20/05/2021

It has been talked about for almost 3 years, rumored and it is hoped that sooner or later they will arrive at a collaboration, and now we are satisfied: the Catalan singer Rosalia and the American musician Oneohtrix finally announce the publication of a piece together!

Paul McCartney ends up on stamps

07/05/2021

In England there are institutions that are untouchable, first of all Queen Elizabeth II who reigns undisputed in the beating heart of every Englishman, then there are the Beatles, and that's the reason why they were awarded the title of baronets.

Fatboy Slim and Blessed Madonna attended the Liverpool event

03/05/2021

Looking at the images, one immediately thinks of archive photos of at least a year and a half ago. Lots of people together without masks dancing freely